ACLI Baden-Württemberg
ACLI Baden-Württemberg

Archivio eventi

Incontro musicale
con ESTHER BEJARANO

il 23.01.2014, alle 19.00.

Haus der Katholischen Kirche,
Königstraße 7, Stoccarda


Esther Bejarano non è solo una musicista di talento e un'antifascista impegnata, ma anche una delle ultime sopravvissute dell'orchestra femminile del campo di concentramento di Ausschwitz. La musica ha sempre avuto un ruolo centrale nella vita della 89enne - e le ha salvato la vita nel campo di concentramento. Insieme al rinomato fisarmonicista jazz Gianni Coscia e a suo figlio Joram Bejarano - un musicista rap altrettanto rinomato - Esther Bejarano canterà per noi canzoni e canti sulla deportazione e sulla resistenza. Il trio ha già fatto un tour di grande successo in Italia con questo programma nel 2012.


Antonella Romeo è l'editrice di un libro sulla vita di Esther Bejarano*. In una conversazione con Esther Bejarano e negli estratti di un film documentario** conosceremo meglio le inconcepibili esperienze dell'ex prigioniera dei campi di concentramento. E naturalmente anche di come sia ancora oggi impegnata contro il fascismo, il razzismo e l'ingiustizia.

 

)* - "La ragazza con la fisarmonica", (Edizioni SEB27, Torino 2013, edizione tedesca, "Erinnerungen", Laika Verlag, Amburgo 2013.

)** - "Esther che suonava la fisarmonica nell'orchestra di Auschwitz" - in tedesco "Esther, die Akkordeonspielerin im Auschwitzorchester", di Elena Valsania e Antonella Romeo

 

Mi ricordo che...

 

Uno spettacolo musicale dell'iniziativa donne di Stoccarda e delle ACLI B-W che si terrà alla fine del pranzo di beneficienza organizzato dal gruppo missionario e dalle quattro comunità cattoliche italiane di Stoccarda.

 

Data: Domenica, 27 ottobre 2013

Luogo: Gemeinde St. Georg, Heilbronner Str. 131

Ingresso libero

 

Friedensgala / Serata  di gala

 

Domenica 10 novembre 2013 ore 17,00

Theaterhaus Stuttgart

Siemensstr. 11

 

 

Consegna del Premio per la Pace di Stoccarda 2013

a Enrico Pieri e Enio Mancini,

Sant'anna di Stazzema, Italia

 

Parole di saluto:

Peter Kammerer, Urbino

Scollo con Cello

Etta Scollo + Susanne Paul

 

Musica della tradizione siciliana,

pop e jazz

Gruppo di Musica Popolare

musica tradizionale del Sud Italia

 

Laudatio: Giuliana Sgrena, Roma

(Die Zeit / Il Manifesto)

 

 

Il 12 agosto 1944, il piccolo paese di Sant’Anna di Stazzema, a ridosso delle Alpi Apuane, in provincia di Lucca, fu teatro di uno dei più efferati eccidi compiuti dai nazi-fascisti in Italia durante il periodo di occupazione. Il paese fu circondato da colonne di SS che infierirono sull’intera comunità, massacrando 560 persone inermi, per la maggior parte donne, vecchi e bambini.

Enrico Pieri e Enio Mancini, allora bambini, sono due dei pochi sopravvissuti all'eccidio.

 

 

Nächstes Online-Event: 10.05.2021, 17:30 h

Kontakt

Tel. +49 711 97914821
E-Mail info@acli-bw.de

Druckversion Druckversion | Sitemap
© ACLI Baden-Württemberg 2021